Workshop

Fotografia, Storytelling e Mercato

WORKSHOP di Storytelling: Fotografia, Scrittura e Videomaking.

Volterra 11-16 dicembre 2017

In collaborazione con Volterra-Detroit Foundation e Associazione ArtiVisive. Con il contributo e il Patrocinio del Comune di Volterra.
Full immersion nei linguaggi contemporanei e nelle regole dello storytelling. Sei giorni di fotografia, videomaking, storie e marketing.

Un programma intenso di esercitazioni, teoria e analisi di case history reali. I partecipanti scopriranno i segreti del percorso creativo, dall’idea alla realizzazione, e si confronteranno con le regole che governano i diversi mercati di riferimento (editoria, corporate, fine-art e web).

I partecipanti al workshop saranno anche autori della prima Mappa Emotiva della Città mai realizzata in Italia. Al termine del workshop verrà consegnato un attestato di partecipazione valido per l’acquisizione dei Crediti Formativi Accademici secondo i criteri stabiliti da ogni Istituto/Facoltà.

periodo:
11-16 Dicembre

docenti:
fotografia e scrittura creativa     Alberto Giuliani
videomaking                                Erika Manoni
web (blog e social media)           Chiara Cecilia Santamaria  www.machedavvero.it

View from the Volterra-Detroit Foundation

dove:
Volterra International Residential College, Piazza Marcello Inghirami 15 Volterra (PI)
www.volterra-detroit.org

ospitalità:
La Volterra – Detroit foundation mette a disposizione 20 posti letto in una location esclusiva nel centro di Volterra.

Il WORKSHOP di Stroytelling: fotografia, scrittura e videomaking si rivolge ai professionisti dell’immagine e della narrazione, agli amatori e agli studenti. Ma anche a blogger, giornalisti o creativi che intendono perfezionare un progetto e farlo conoscere. Attraverso analisi individuali e collettive capiremo come posizionare un lavoro, come sviluppare un’idea, come proporla alle aziende, ai magazine e ad ogni potenziale cliente. Verrà dedicata particolare attenzione al web e ai meccanismi nascosti che regolano i principali social-networks.

Al termine del corso sarà realizzato un evento nel quale i partecipanti illustreranno le proprie opere al pubblico e verrà consegnato un catalogo con i lavori realizzati.

Le lezioni si terranno in italiano.

per info e prenotazioni:  
erikamanoni@gmail.com +39 347 5880402
alberto@albertogiuliani.com +39 392 9771062

costi:
Il workshop ha un costo di 440 Euro.
L’eventuale pernottamento messo a disposizione dalla Volterra-Detroit Foundation ha un costo di 35 Euro a notte. Gli eventuali pasti (pranzi e/o cene) in convenzione con la Fondazione hanno un costo di 10 Euro ciascuno.

Dettaglio degli argomenti trattati 

  • Le storie e le idee: criteri per trovarle e svilupparle con successo estetico e commerciale.
  • Il progetto fotografico e narrativo: come costruirlo perché sia sostenibile.
  • Fotografia, video, scrittura. Il valore aggiunto del saper usare più linguaggi.
  • Videomaking, corporate, documentario e cinema. Come interagiscono i diversi elementi narrativi: immagine, suono, musica e grafica.
  • Il web per raccontare se stessi. Strategie, linguaggi e strumenti per generare engagement. Approfondimenti sulla costruzione, la gestione e la creazione di contenuti per un blog e sull’uso dei social network.
  • Vendere il proprio lavoro: strumenti e regole per vendere le proprie storie e presentarsi nei diversi mercati.
  • Impostare il lavoro, le prime cosa da fare, le strategie e i valori di mercato.
  • Esercitazioni pratiche per ciascun argomento su case-history reali e sui  modelli editorial-meeting.
  • Esercitazione pratica: la mappatura emotiva della città di Volterra
  • Allestimento mostra/evento.

Indicazione per i partecipanti: è consigliabile portare un proprio PC o tablet in modo da poter individualmente prendere parte alle esercitazioni.

Biografie dei docenti:

Chiara Cecilia Sanataria author of machedavvero.it

Chiara Cecilia Santamaria
E’ una delle più famose blogger italiane. Nata a Roma vive a Londra dal 2012 dove ha aperto il blog machedavvero.it
Ha vinto numerosi premi come miglior blog di viaggi e lifestyle. I contenuti del suo blog sono sponsorizzati da molti brand internazionali (National Geographic, Canon, Netflix, Samsung, Ryanair, Universal tra gli altri). Hanno parlato di lei tutti i principali media nazionali (TG5, Corriere della Sera, Vanity Fair, La Repubblica, Il Sole 24 Ore tra gli altri). Autrice di diversi libri pubblicati da Rizzoli.
Con il suo blog e i suoi canali social raggiunge ogni mese 250.000 persone.

Erika Manoni

Erika Manoni
Laureata con Lode in Storia e Critica del Cinema presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Siena. Consegue un Master in Comunicazione e Gestione delle Risorse Umane alla Fondazione Italiana Gestalt di Roma.
Frequenta i corsi di composizione (musica per film), tenuti presso l’Accademia Chigiana di Siena, da Ennio Morricone.
Dal 1996 è montatrice di lungometraggi e film documentari, selezionati nei maggiori festival internazionali. Nel 2001 è co-fondatrice a Roma della società di produzione cinematografica Blue Film, nella quale copre ruoli di montaggio, organizzazione e produzione di progetti cinematografici internazionali.
Ha lavorato nello staff di montaggio del film Biutiful di Alejandro Gonzalez Inarritu, collaborando con Stephen Mirrione premio Oscar per Traffic di Steven Soderbergh.
Dal 2011 è insegnante certificata per Avid Technology e dallo stesso anno è docente di montaggio all’Istituto Tecnico Superiore per le Tecnologie della Comunicazione e dell’ Informazione Roberto Rossellini di Roma, all’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, e alla Scuola d’arte cinematografica Gian Maria Volonté di Roma.
Dal 2014 è coordinatrice didattica nell’ambito delle attività di formazione della Fondazione ITS Roberto Rossellini, Istituto Tecnico Superiore per le tecnologie della comunicazione e dell’informazione, di Roma.

Alberto Giuliani with a NASA astronaut

Alberto Giuliani   albertogiuliani.com
Raccontare storie è il suo mestiere.
Le sue immagini sono pubblicate da tutti i principali giornali del mondo.
Le sue storie scritte sono pubblicate in Italia da Vanity Fair, AD, Io Donna, GQ, Icon Design, D La Repubblica.
Per aziende e ONG internazionali realizza video e campagne web.
Nel 2010 ha fondato l’agenzia LUZ (Milano) che ha diretto per tre anni prima di tornare a ciò che più ama: raccontare storie. Ha diretto l’omonima Academy a Milano e ha insegnato Storytelling nel corso di alta formazione per Regia e New Media della scuola di Cinema Rossellini di Roma.
Per i suoi lavori ha ricevuto molti riconoscimenti, tra i quali: Leica Award per il  reportage, Premio Siani per il giornalismo con l’alta onorificenza del Presidente delle Repubblica, Canon Award, Lensculture Award, il W.E. Smith Grant (finalist), il premio della giura FEDIC per il cortometraggio, il J.S.Masterclass of World Press Photo.
Tra i suoi libri: Nextonothing (Logos) e Malacarne – Married to the Mob (Edel Germany).